IT

Julia Bianchi

Júlia Bianchi, citata anche semplicemente come Júlia o Julia (Xanxerê, 7 ottobre 1997), è una calciatrice brasiliana, centrocampista del Palmeiras e della nazionale brasiliana.

Julia Bianchi
Nazionalità  Brasile
Altezza 167 cm
Calcio
Ruolo Difensore
Centrocampista
Squadra  Palmeiras
Carriera
Giovanili
 Kindermann
Squadre di club1
2013  Kindermann 0 (0)
2014  Centro Olímpico 3 (0)
2015-2016  Ferroviária 16 (0)
2017-2020  Kindermann 61 (10)
2017-2019  Madrid CFF 17 (0)
2021-  Palmeiras 12 (2)
Nazionale
2012  Brasile U-17 4 (0)
2014-2016  Brasile U-20 7 (0)
2020-  Brasile 6 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all’11 luglio 2021
Modifica dati su Wikidata ·Manuale

Nel corso della carriera si è laureata per sei volte campionessa del Campionato di Santa Catarina (2011, 2012, 2013, 2017, 2018 e 2019), tutte ottenute vestendo la maglia del Kindermann, vincendo inoltre la Coppa Libertadores 2015 con la Ferroviária. ha inoltre indossato la maglia della nazionale brasiliana sia a livello giovanile, vincendo con la Under-20 due campionati sudamericani di categoria, che nella nazionale maggiore, conquistando il titolo nel Torneio Internacional de Brasília 2014.[1]

. . . Julia Bianchi . . .

Bianchi è nata a Xanxerê[2], città nello Stato di Santa Catarina, parte della mesoregione dell’Oeste Catarinense e della microregione di Xanxerê, nel sud del Brasile. Ha iniziato la sua carriera professionale al Kindermann, squadra di calcio femminile con sede a Caçador, nello stato dove risiede, facendo la trafila delle giovanili e venendo aggregata alla prima squadra, senza marcare alcuna presenza, nel 2013.

L’anno successivo si trasferisce al Centro Olímpico di San Paolo rimanendovi una sola stagione prima di siglare un contratto biennale con le campionesse del Brasile in carica del Ferroviária di Araraquara, per disputare nelle stagioni 2015 e 2016 sia il campionato paulista che quello nazionale.

Nel 2017 Bianchi torna alla Kindermann, dove gioca alternando l’attività con la sua prima esperienza all’estero, dove ceduta in prestito al Madrid CFF gioca in Primera División, livello di vertice del campionato spagnolo di calcio femminile, per due stagioni, marcando complessivamente 17 presenze.

Tornata stabilmente al Kindermann nel 2020, viene nominata una delle migliori giocatrici del campionato 2020 di Série A1.[3][2]

Per la stagione 2021 il Palmeiras, intenzionato a rinforzare il proprio organico per puntare alla vittoria del campionato nazionale, annuncia l’arrivo di Bianchi, Chú e Tainara per la stagione entrante.[4]

. . . Julia Bianchi . . .

Questo articolo è tratto dal sito web Wikipedia. L’articolo originale potrebbe essere leggermente accorciato o modificato. Alcuni link potrebbero essere stati modificati. Il testo è concesso in licenza sotto “Creative Commons – Attribution – Sharealike” [1] e parte del testo può anche essere concesso in licenza secondo i termini della “GNU Free Documentation License” [2]. Termini aggiuntivi possono essere applicati per i file multimediali. Utilizzando questo sito, accetti le nostre pagine legali . Collegamenti web: [1] [2]

. . . Julia Bianchi . . .

Back To Top